News - Notizie da Kawthaung

Un'estate sicura

In Myanmar, la Mary Chapman School for the Deaf Children è la prima ed unica scuola di Yangon per bambini sordomuti. Nata nel 1920, oggi garantisce istruzione gratuita per oltre 400 bambini sordi. 
Nelle scuole pubbliche del Myanmar, non sono previsti insegnanti di supporto per gli alunni non udenti, che di conseguenza incontrano spesso ostacoli insormontabili nell’apprendimento e solo l'1% riesce a superare l'esame a conclusione del ciclo scolastico primario. 

Nyunt Nyunt Thein, direttrice della scuola, ci racconta le difficoltà che i suoi alunni, ed in particolare le bambine, affrontano nella vita di tutti i giorni, quando tornano nei loro villaggi per le vacanze estive: "I genitori sperano che i loro figli siano in grado di cavarsela nel mondo reale, così li incoraggiano ad uscire e a relazionarsi anche con le persone udenti. Alcuni genitori di ragazze sorde, invece, le rinchiudono nelle loro case quando hanno finito la scuola, perché pensano che sia il posto più tranquillo, esente da pericoli. Alla Mary Chapman School le ragazze possono vivere in un ambiente più sicuro perché tutti noi capiamo cosa vuol dire essere sordi. Nei villaggi, tuttavia, non sono così disponibili e purtroppo queste ragazze a volte sono anche bersagli degli stupratori. Tra le nostre ragazze ci sono innumerevoli casi di stupro avvenuti durante la pausa estiva, quando gli studenti devono lasciare Yangon e tornare nei loro villaggi per tre mesi. La loro disabilità e la difficoltà di comunicare con i propri cari è usata come vantaggio per gli stupratori, che  talvolta provengono dalla loro stessa famiglia. Tre mesi sono lunghi e spesso insopportabili per le nostre ragazze, vorremmo poterle proteggere anche d'estate, un momento che dovrebbe essere di spensieratezza ed invece si trasforma in un incubo".
Medacross ha accolto con gioia la richiesta di aiuto della Mary Chapman School. La prossima estate garantiremo a 25 bambine e ragazze la certezza di trascorrere un'estate serena. 


3