Partners

Persone, organizzazioni e aziende con cui realizziamo i nostri progetti.

Esistono molti enti che rendono possibile il nostro lavoro e con cui condividiamo progettualità e obiettivi.

Donatori

Fondazioni, Aziende e singoli Donatori che hanno deciso di sostenerci pubblicamente e a cui siamo profondamente grati.

La Fondazione La Stampa – Specchio dei Tempi è al nostro fianco sin dall’inizio del nostro operato in Myanmar.
Insieme abbiamo creato la Clinica di Kawthaung, fornendo le attrezzature sanitarie e formando il personale locale (insieme ai nostri medici volontari). La Clinica cura quotidianamente le persone più povere della città, molte delle quali abitano nelle baraccopoli ai margini da Kawthaung.
Dal 2019 Specchio dei Tempi ha sostenuto il progetto di Clinica Mobile, acquistando il pick-up che permette ai nostri medici di raggiungere le popolazioni più isolate della regione che non hanno accesso alle cure di base.
Dal 2020 Specchio dei Tempi continua a sostenere la Clinica Mobile anche attraverso l'espansione del progetto con la Clinica Mobile su Barca che ci permette di raggiungere i pazienti delle isole birmane senza assistenza sanitaria.
Già prima di creare la Fondazione BuonoLopera, Stefano Buono e Maribel Lopera Sierra sono stati tra i primi ad abbracciare l’obiettivo di Medacross. Nel 2018 ci hanno aiutato ad avviare il progetto di Clinica Mobile, l’anno successivo abbiamo organizzato insieme lo spettacolo A Puro Tango for MedAcross per espandere il progetto.
Nel 2020 e 2021 hanno sostenuto il progetto A.I.D.S. con cui MedAcross fornisce cure, counseling e sostegno alimentare per le persone sieropositive che vivono nel distretto di Kawthaung.
Studio Futura supporta dal 2017 il progetto La Tua Salute Dona Salute, grazia al quale per ogni visita effettuata da un paziente italiano, viene devoluta una parte per offrire cure mediche ai pazienti che Medacross visita gratuitamente in Myanmar.
Chiesa Valdese sostiene nel 2021 parte del progetto di Clinica Mobile, aiutandoci a raggiungere le comunità rurali che vivono in quattro villaggi remoti del distretto di Kawthaung. Forniamo visite e medicinali gratuiti per i pazienti che vivono distanti dall’ospedale.
Città di Torino - Settore Cooperazione Internazionale e Pace sostiene le attività di Clinica Mobile per l’anno 2022 organizzate in Myanmar e in Thailandia con l’obiettivo di fornire cure mediche gratuite ai migranti birmani che cercano di passare il confine thailandese.
Inalpi ha deciso di sostenere parte del progetto di Clinica Mobile per i migranti birmani in Thailandia, al momento sprovvisti di copertura medica e costretti a indebitarsi per sostenere le cure sanitarie thailandesi.